Stripe:l’ infrastruttura fondamentale per chi vende online da oggi anche in Italiano | Blog VoiceRoad

Stripe è una piattaforma esterna per i pagamenti online che consente al tuo e-commerce di accettare pagamenti (con bancomat, carta ricaricabile o carta di credito) che si impegna a fornire strumenti tecnici all’avanguardia in modo da preservare gli user dalle fregature. È una soluzione sicura e rapida: i pagamenti vengono elaborati praticamente all’istante.

Checkout via Stripe: come funziona?

Dopo aver collegato un account Stripe al tuo sito dalla pagina integrazioni della dashboard di amministrazione del tuo sito, sarai in grado di impostare i prezzi. D’ora in poi, quando qualcuno arriverà alla pagina di destinazione dei pagamenti e premerà il pulsante di acquisto, verrà indirizzato alla pagina per effettuare un pagamento. Questo pagamento verrà elaborato da Stripe, ma per quanto riguarda il cliente sa che ti paga direttamente (senza reindirizzamenti a ulteriori pagine). A differenza di PayPal, non è necessario accedere a Stripe per effettuare un pagamento online. Tutto quello che serve ai clienti è una carta di credito, bancomat o ricaricabile valida con il logo Visa o Mastercard.
Dal punto di vista dell’utente finale, l’esperienza di è pagamento semplice, integrata e senza reindirizzamento a ulteriori pagine di operatori terzi.

Stripe adesso anche in Italiano

stripe in italiano

L’espansione dell’eCommerce e dei nuovi modelli di business.

Da oggi Stripe parla anche italiano. La piattaforma per i pagamenti online basata a San Francisco, ha lanciato per le imprese italiane una versione e un’interfaccia tutta in italiano.

 “Ora le aziende italiane possono integrare molto più facilmente un’infrastruttura che risolve con grande semplicità tutte le maggiori problematiche in tema di pagamenti e tesoreria, come accettazione, ottimizzazione della conversione, riconciliazione o conformità PCI”, ha commentato Alessandro Astone, country manager italiano di Stripe.

“Abbiamo un team dedicato, che sarà in grado di supportare al meglio la creatività del Made in Italy per crescere in nuovi mercati e a venire in contatto con nuovi clienti da ogni angolo del globo sia che si tratti di un sito di e-commerce, di un marketplace o di un’azienda che offre servizi in abbonamento.”

Alessandro Astone, country manager italiano di Stripe. (Courtesy Stripe)

 Stripe: strumenti più performanti e flessibili per il commercio online.

“Una migliore infrastruttura per i pagamenti globali aumenterà la produzione economica, incoraggerà l’imprenditorialità e aiuterà le startup a competere con gli operatori storici. Portando Stripe in più mercati e sviluppando i nostri servizi per le aziende di tutte le dimensioni, speriamo di accelerare l’innovazione in tutto il mondo”.

aveva dichiarato il ceo e co-fondatore di Stripe, Patrick Collison.

 

Scopri di più su Stripe.com

Tu hai un sito e-commerce e hai bisogno di aiuto su come impostare Stripe come metodo di pagamento?

Contattaci oppure scrivici un messaggio qui sotto. Saremo lieti di rispondere alle tue domande.

 

The following two tabs change content below.

Oana Tatar

Come Responsabile Sviluppo Digital presso Gruppo My Voice - Voice Road, quotidianamente imparo qualcosa di nuovo, accetto nuove sfide e mi impegno nel trovare delle soluzioni, unendo al meglio le mie competenze grafiche e di sviluppo web.